I primi passi con gli apparecchi acustici

primi passi - auricolari

Il primo giorno con gli apparecchi acustici può essere un po' difficile, perché il nostro cervello si è abituato a un livello sonoro più basso e la vita quotidiana può sembrare un po' sconcertante. Inoltre, scoprirai suoni che non sentivi da tempo. Questa situazione è normale e richiede solo un breve periodo di adattamento. Ecco alcuni consigli per iniziare al meglio il tuo percorso di crescita. nuovi apparecchi acustici.

Iniziare bene
con i tuoi apparecchi acustici

Proprio come quando ci trasferiamo in una zona più rumorosa, all'inizio prestiamo attenzione a tutti i nuovi rumori del nostro ambiente, ma in breve tempo filtriamo tutti questi suoni dalla vita quotidiana.

apparecchi acustici rite
citazioni libere img

Gli apparecchi acustici richiedono un breve periodo di adattamento.

La situazione è molto simile quando iniziamo a usare gli apparecchi acustici, per questo è necessario un breve periodo di adattamento agli apparecchi.

Durante il periodo di adattamento agli apparecchi acustici è consigliabile prendere in considerazione questi piccoli consigli:

Consigli per i primi giorni con gli apparecchi acustici

Ecco alcuni consigli che dovresti seguire per adattarti alla tua nuova vita con apparecchi acustici adeguatamente.

  • Indossali quasi tutto il giorno. Non otterrai il massimo se non li usi frequentemente.
  • Usali in situazioni di calmanelle conversazioni faccia a faccia e in casa 
  • Ascolta la radio o la televisione. Inizia con i telegiornali, dove si tende a parlare in modo più chiaro. Poi passa ad altri programmi 
  • Usali in situazioni più rumorosead esempio vicino a una strada trafficata o al supermercato. 
  • Quando utilizzi un telefono cellulare o un telefonino, inclina l'estremità della cornetta leggermente sopra lo zigomo e tieni il telefono leggermente sopra l'orecchio, vicino al microfono degli apparecchi acustici. In questo modo si eviterà che gli apparecchi acustici fischino e si otterranno le migliori condizioni di conversazione.

Cosa succede se non uso gli apparecchi acustici anche se ne ho bisogno?

La mancata risoluzione del problema uditivo può innescare una serie di disfunzioni psicologiche, poiché la capacità di comunicare diminuisce. Recuperare l'udito significa ristabilire relazioni sociali familiari e uscire dall'isolamento.

Se posso cavarmela con un solo apparecchio acustico, perché usarne due?

Se una persona ha una perdita uditiva in entrambe le orecchie, è necessario e consigliabile indossare due apparecchi acustici. Forse il vantaggio più importante di indossarne due è che stimoliamo i muscoli, i nervi, gli ossicini ecc. delle orecchie. Se indossiamo solo un apparecchio acustico, l'orecchio non adattato diventa "pigro". e la sua performance a lungo termine sarà precaria.

Due apparecchi acustici lo aiutano a localizzare i suonirendono il parlato più comprensibile, soprattutto in ambienti con rumore di fondo. Si tratta del cosiddetto udito "stereo", con un suono complessivamente più ricco.

E quando non indosserai gli apparecchi acustici, come farai a sentire il campanello, il telefono o la sveglia?

Esistono diversi tipi di ausili tecnici che possono facilitare la tua vita quotidiana. Con loro, non dovrai dipendere da altri per svolgere determinati compiti:

  • Cuffie wireless. Utile per la tv o l'hi-fi senza disturbare il resto della famiglia e con un'ottima qualità del suono.
  • Telefono fisso speciale. Ha diversi volumi, luce lampeggiante quando suona, tasti grandi, numeri di telefono di emergenza, ecc.
  • Sistemi FM speciali. Trasmettitore e ricevitore speciali per bambini o adulti per migliorare la comprensione in aule con eco e rumore, nell'ascolto di lezioni?
  • Avviso di vibrazione. Ausili tecnici che ti tengono in contatto, sia che si tratti di bussare alla porta, di una telefonata o di una sveglia che suona.

Come possiamo garantire il successo dell'applicazione di un apparecchio acustico?

A i nostri centri acustici Ci preoccupiamo di un buon adattamento perché sappiamo quanto sia importante l'udito.

Per questo motivo, effettuiamo un follow-up personalizzato del fitting con test di performance e verifica del fitting: test in campo libero e test dell'orecchio reale (test Rem), che stabiliscono un criterio molto affidabile che ogni audioprotesista deve fare.

cuffie
citazioni libere img

Ci preoccupiamo di ottenere una buona vestibilità perché sappiamo quanto sia importante per te

Il nuovo utente di apparecchi acustici deve abituarsi gradualmente ai nuovi suoni e al nuovo modo di sentirli. Sono suoni che non hanno sentito per molto tempo e, a poco a poco, l'inconscio li assimilerà. I pazienti devono prendersi cura della propria salute uditiva e rivolgersi sempre a un centro professionale autorizzato.

L'applicazione degli apparecchi acustici richiede un tempo specifico per ogni paziente.

In breve, dovremmo cercare di mantenere una normale routine con i nostri apparecchi acustici, visto che servono a migliorare la nostra vita, e abituarci gradualmente a usarli.

È sufficiente un breve periodo di adattamento prima di poter godere appieno dei tuoi nuovi apparecchi acustici, dopodiché ti accorgerai subito che il tuo udito migliorerà notevolmente.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre novità.

Hai trovato utili queste informazioni?  Lascia un commento? 

Clicca su una stella per valutare!

Punteggio medio 3.9 / Conteggio dei voti: 35

Per ora, nessun voto. Sii il primo a valutare questo contenuto.

Condividi questo articolo per continuare a creare contenuti interessanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Torna su