Perdita dell'udito nella mezza età

CAB di mezza età

È possibile che, pur essendo consapevole della tua perdita uditiva, tu pensi che un apparecchio acustico non faccia per te, perché probabilmente pensi che nella mezza età sei ancora troppo giovane per indossarne uno e preferiresti cercare di fare a meno degli apparecchi acustici il più a lungo possibile.

Sembra ragionevole pensare che a 40 o 50 anni non dovremmo avere ancora bisogno di apparecchi acustici, ma la necessità è molto più comune di quanto si possa pensare.

mezza età
citazioni libere img

La perdita dell'udito non trattata può essere un problema a lungo termine.

Per questo motivo, è davvero preoccupante che molte persone con perdita dell'udito nella mezza età non ricevano un trattamento adeguato, soprattutto quando un adulto dovrebbe essere consapevole della necessità di una buona salute dell'udito.

Ritardare il trattamento di un disturbi dell'udito non è mai una buona idea, perché i sintomi peggiorano sempre con il passare del tempo e quindi è più difficile e complicato attenuare i problemi derivanti dalla perdita dell'udito.

Quando si verifica la perdita dell'udito nella mezza età?

Anche se ci sono diversi fattori che possono causare la perdita dell'udito, la perdita dell'udito in età avanzata è determinata dal deterioramento di piccoli cellule ciliate presenti nell'orecchio.

Sei a cellule ciliate sono responsabili della trasmissione del suono dall'orecchio interno al cervello, pertanto, non appena queste cellule iniziano a deteriorarsi, il cervello si deteriora. perdita dell'udito.

Se l'età è la causa della perdita uditiva neurosensoriale, allora si tratta di perdita dell'udito dovuta all'età o presbiacusia.

Quali sono le cause della perdita dell'udito nella mezza età?

Quando una persona inizia a perdere l'udito, le aree del cervello destinate a ricevere gli stimoli uditivi iniziano a essere occupate da altre funzioni, come quelle visive.

Le persone con problemi di udito spesso si sentono esauste dopo essere state in compagnia di altre persone. Si tratta di una situazione comune a causa del grande sforzo che devono fare per seguire il filo delle conversazioni.

A causa di questo effetto, lo sforzo uditivo è maggiore, soprattutto per comprendere il rumore, quindi le aree cognitive del cervello sono chiamate a cercare di capire i messaggi.

Di conseguenza, queste aree cognitive del cervello diventano "distratte" per aiutare la comprensione, il deterioramento cognitivo si verifica come conseguenza della Perdita dell'udito o disturbi dell'udito.

uomo in ascolto
citazioni libere img

Riacquistare la capacità di sentire cambia completamente la vita delle persone.

Questi sintomi sono simile al deterioramento cognitivoI sintomi del disturbo dell'udito, ma in questo caso sono legati a una diminuzione dell'input uditivo, quindi non si tratta di un disturbo cognitivo in sé ma della manifestazione di un disturbo dell'udito.

La perdita dell'udito in età avanzata modifica notevolmente la vita della persona ipoacusica in famiglia e il suo comportamento nella società.

Questi sintomi porteranno progressivamente a un deterioramento della comunicazione, con conseguente isolamento sociale e una maggiore tendenza alla depressione negli adulti affetti da sordità, se non trattati adeguatamente.

L'importanza di un buon udito

È in questo preciso momento che dobbiamo fare affidamento su un audioprotesista I test dell'udito necessari per valutare l'entità del disturbo uditivo di cui soffriamo devono essere eseguiti da un audioprotesista qualificato.

A tal fine, l'audioprotesista inizierà con una batteria di test:

audiometria 1
  • Esame del canale uditivo esterno per escludere eventuali anomalie che potrebbero influenzare l'udito del paziente.
  • Timpanometria per valutare il corretto funzionamento della membrana timpanica e della catena degli ossicini.
  • Test del tono sia per via aerea che per conduzione ossea per verificare la perdita uditiva del paziente.
  • Test di audiometria vocale in cui verificheremo a quale livello di intensità sonora il nostro paziente inizierà a capire la parola.

Tutti questi test, se eseguiti correttamente, ci daranno una valutazione accurata dello stato uditivo del paziente. È importante che, prima dei test, il nostro paziente sia stato sottoposto a un'anamnesi clinica esaustiva, essenziale per le conclusioni e la diagnosi dopo i test uditivi.

È importante controllare regolarmente lo stato del tuo udito e mantenere una buona salute dell'udito anche in età avanzata.

Nessuno deve sapere che porti gli apparecchi acustici.

Oggi si presta molta attenzione al design. Gli apparecchi acustici sono estremamente discreti, più leggeri e si adattano anatomicamente all'orecchio della persona, rendendoli completamente impercettibili.

audifono5
citazioni libere img

Gli apparecchi acustici moderni sono praticamente invisibili a occhio nudo

Puoi scegliere tra un'ampia gamma di colori che si abbinano alla tonalità della tua pelle e dei tuoi capelli o che si adattano al tuo stile, offrendoti una vasta gamma di formati per coprire qualsiasi perdita uditiva, sia essa lieve, media, grave o profonda.

Rivolgiti al tuo centro acustico di fiducia, dove un'assistenza professionale ti fornirà una diagnosi adatta alle tue esigenze uditive.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre novità.

Hai trovato utili queste informazioni?  Lascia un commento? 

Clicca su una stella per valutare!

Punteggio medio 3.9 / Conteggio dei voti: 23

Per ora, nessun voto. Sii il primo a valutare questo contenuto.

Condividi questo articolo per continuare a creare contenuti interessanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Torna su