Come riconoscere la lombalgia

mani indietro

Hai mai sofferto di mal di schiena? Il dolore alla schiena è un problema abituale per molte persone, indipendentemente dall'età. Per chi non soffre ancora di questo tipo di dolore, è bene tenere presente che le probabilità di averlo prima o poi sono elevate, poiché il tipo di mal di schiena di cui parleremo in questo testo è molto comune nella popolazione mondiale.

Al giorno d'oggi, molti di noi convivono con il dolore alla schiena a causa dello stile di vita e del fatto di passare molto tempo seduti e con una postura scorretta.

Che cos'è la lombalgia?

La lombalgia, comunemente nota come "lombosciatalgia", è un dolore che si avverte solitamente nella parte bassa della schiena. Oltre alla zona lombare, il dolore può essere avvertito nella regione dei glutei, sulla parte posteriore della coscia, senza superare il ginocchio e senza raggiungere un punto nervoso specifico.

La lombalgia può essere classificata in due tipi, a seconda della durata del dolore: può essere acuta o cronica. La lombalgia che dura da quattro a sei settimane viene classificata come acuta, mentre diventa cronica quando persiste per più di dodici settimane.

dorsalgia e1585249969413
citazioni libere img

Sintomi e cause della lombalgia

Circa l'1% dei pazienti affetti da lombalgia soffre di sciatica acuta, ovvero quando il dolore si irradia al sito di una radice nervosa lombare ed è solitamente accompagnato da formicolio e difficoltà a camminare.

Il mal di schiena non deve essere trattato in alcun modo, perché se viene diagnosticato in modo errato, il problema persiste, peggiora e può diventare cronico e invalidante.

Sintomi e cause del mal di schiena

La lombalgia acuta si verifica di solito quando una persona è sottoposta a uno sforzo fisico eccessivo, per cui la colonna vertebrale può sentirsi tesa.

La lombalgia cronica può insorgere a qualsiasi età ed è dovuta principalmente a una cattiva postura. Ma la lombalgia cronica può anche essere di origine infiammatoria, infettiva, da ernia del disco, da scivolamento vertebrale, da osteoartrite e persino da problemi emotivi.

Il dolore alla schiena è localizzato nell'area al di sotto della dodicesima costola e può estendersi fino all'unghia del gluteo e, in alcuni casi, fino al centro della coscia.

Prevenzione della lombalgia

  • Prenditi cura della tua postura quando si sta seduti, sia quando si lavora che quando si riposa
  • Cerca di controllare il peso il più possibile. Più il nostro corpo è pesante, più la nostra schiena dovrà compiere uno sforzo e un lavoro maggiori.
  • Fai esercizio fisico regolarmente. L'esercizio fisico regolare permette di raggiungere due obiettivi: la perdita di peso e il rafforzamento della parte bassa della schiena. Naturalmente, gli esercizi devono essere eseguiti con le dovute precauzioni.
  • Piegare le ginocchia quando ci si piega. In questo modo eviteremo di sovraccaricare la parte bassa della schiena, soprattutto se stiamo sollevando pesi pesanti.

Uno stile di vita sano ci permetterà di avere una schiena sana e priva di disturbi. In quest'altro articolo parliamo di alimentazione e ti offriamo alcuni consigli interessanti.

Trattamento della lombalgia

La lombalgia acuta tende a migliorare nel tempo, ma sia la lombalgia acuta che quella cronica possono essere trattate per migliorare il dolore, la capacità funzionale e prevenire le recidive.

medico-da-la-mano
citazioni libere img

È sempre necessario che un medico prescriva il trattamento corretto.

Se il mal di schiena non è dovuto a nessun altro problema corporeo, il paziente può assumere farmaci antinfiammatori, analgesici e/o rilassanti muscolari.

Altri metodi di trattamento come il massaggio, l'elettroterapia e altre terapie non sono adatti a chi soffre di lombalgia di tipo cronico. Per saperne di più sulle opzioni di trattamento diverse dai farmaci, consulta il tuo medico.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre novità.

Hai trovato utili queste informazioni?  Lascia un commento? 

Clicca su una stella per valutare!

Punteggio medio 4.5 / Conteggio dei voti: 2

Per ora, nessun voto. Sii il primo a valutare questo contenuto.

Condividi questo articolo per continuare a creare contenuti interessanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Torna su